L’Ambiente

Il Parco Nazionale di Komodo, dichiarato Patrimonio Mondiale dell’umanità, è caratterizzato da paesaggi marini e terrestri di spettacolare bellezza. L’UNESCO ha riconosciuto l’importanza strategica dei suoi habitat naturali per la conservazione della biodiversità.

L’ambiente marino del Parco offre un’incredibile varietà paesaggistica. Sia le basse lagune che le profondità oceaniche sono percorse da correnti che influenzano ambienti assai diversi fra loro. Questi includono foreste di mangrovie, reef corallini, praterie di piante acquatiche, secche sommerse e baie semi-chiuse. Con oltre mille specie di pesci, almeno 385 specie di corali e 70 specie di spugne, Komodo è considerato uno degli ecosistemi marini più ricchi del pianeta e una delle 5 destinazioni subacque più belle al mondo.